Cos'è il NIE BIANCO? | Vivere Alle Canarie

Cos’è il NIE BIANCO?

Amici di Vivere Alle Canarie ben ritrovati in questo nostro angolo informativo, oggi con un nuovo ed importante argomento…..CHE COSA E´ IL N.I.E. BIANCO TEMPORANEO,
ovvero  Numero Identificativo Estranjeros   (numero identificativo degli stranieri) Che cos’e’ esattamente ? 
 
IL N.I.E. BIANCO E’ l’ equivalente Spagnolo  del codice fiscale Italiano, codice  che  ci  identifica singolarmente e  senza possibilita’ di errore .
Qualunque siano i nostri progetti in terra  Canaria , se non siamo dei semplici turisti  il primissimo obbligatorio  passo nella  burocrazia 
in fase di ”inserimento” e’ il celeberrimo NIE bianco o provvisorio.
Bianco in quanto rilasciato su  un semplicissimo  foglio  in A4 ,provvisorio
perche’  ”tecnicamente” scadrebbe (usiamo il condizionale) tre  mesi  dopo 
la data  del rilascio.
 
Chiariamo subito una cosa,il NIE bianco  non ci da’ nessun diritto, come erroneamente credono molti, il NIE bianco o provvisorio ci  viene  rilasciato dal Governo Canario, nello strumento dell’organo  di  Polizia ,sulla base di una nostra necessita’.
 
Il codice fiscale Canario ,quindi, ci  da’  la possibilita’ di azione  all’interno di  tutte  le  operazioni che  richiedono che  noi si  appartenga al  sistema  fiscale in  uso, esattamente  come  in  Italia  dunque, avremo  la  necessita’ di : 
 
– essere assunti in regola  da  un  datore  di  lavoro
– comperare un’automobile, una casa 
– aprire una linea internet piuttosto  che  un conto  in  banca  
 
La lista  delle  cose attribuite al NIE e’ abbastanza folta ,  ma  soggetta  a  diversificazioni se ad esempio ”usciamo dalla zona estremamente turistica” ad ogni modo e’ comunque  indispensabile a  tutti quelli  che  hanno  intenzione  di  stabilirsi  qui anche  solo per  qualche  mese.
 
L’unico organo competente ed abilitato al ”rilascio” del NIE  e’  solamente 
la Polizia di stato ,qui Policia Nacional, che  richiede questi quattro  inderogabili requisiti  :
 
A: documento italiano,o DNI, valido ed in buone condizioni 
B: modulario di  richiesta (mod.ex 15) compilato con i nostri dati
C: il motivo per la quale lo richiediamo
D: un recapito  dove siamo reperibili durante  la nostra  permanenza Canaria, sia  che sia di  qualche  giorno  o anche  di  qualche  mese, non  necessariamente  un contratto d’affitto, basta anche la ricevuta rilasciata dalla  struttura che  ci  ospita, regolarmente intestata.
 
Se abbiamo fatto tutto per bene e siamo in regola , ci rilasciano una ricevuta(mod.790 ) con  la  quale ci recheremo in banca a pagare la tassa governativa del  nostro NIE 
al  momento corrente  di euro 9,82 centesimi . 
 
Attenzione ! La tassa va pagata lo stesso giorno che  sapremo poter ritornare a ritirare il NIE , il giorno  dopo ad esempio, poiche’  abbiamo fatto  tardi e l’ufficio” Extranjeria di Policia era  gia’ chiuso (e’ aperto dal Lunedi’ al Venerdi’  dalle  0re 9,00 all 13,30 ) non ha piu’  valore !  Dobbiamo  pagarla un’altra volta ! 
 
A quel punto, con la ricevuta della tassa pagata, torniamo  in Polizia e  ritiriamo il nostro NIE. Abbiamo detto in principio descrizione”usiamo il condizionale” cioe’ 
”scadrebbe”  dopo tre mesi . Tecnicamente e’ cosi’ , dopo 90 giorni dalla data  del rilascio, ma e’  anche vero  che  quel  numero li, quello che  ci  hanno attribuito, non  cambiera’ mai anche quando  sara’ diventato definitivo e non  piu’ provvisorio, sara’ sempre quello che  ci accompagnera’ per tutta  la durata della nostra vita in terra Canaria e/o di Spagna . Per questo motivo,dal mese di Gennaio,il Governo ha introdotto una novita’ a meno che non  sia  richiesto espressamente dall’ufficio motorizzazione di Las Palmas, il NIE bianco non  deve essere rinnovato , gli  uffici  generici, dall’ayuntamiento alla segurida social lo devono accettare  cosi’ com’e’..

Scrivi qui la tua domanda